Il potere delle tue convinzioni

Home/Blog/Il potere delle tue convinzioni

Tony Robbins sostiene che le credenze hanno il potere di creare e di distruggere. Considero questa una delle affermazioni più vere che abbia mai sentito e la inserisco in un contesto ancora più ampio, quello della legge di attrazione, cioè il potere che ognuno di noi ha di attrarre a sé la vita che più desidera.
Ora ti starai chiedendo: perché solo alcuni di noi hanno la vita che vorrebbero?
E perché anche sforzandoci di visualizzare con chiarezza un obiettivo e provando ad applicare alla lettera tutte le regole per realizzarlo, esiste una sorta di virus a monte, che blocca e rende vano ogni tentativo? La vera e sola risposta è che soltanto alcuni di noi riescono a cambiare definitivamente le loro credenze, riescono ad estirpare questo virus.
Ma andiamo con ordine, seguimi e tutto ti sembrerà più definito!

Per prima cosa chiariamo, una volta per tutte, cos’è una credenza e cioè un insieme di idee riguardo ad un determinato argomento; è come se fosse una sorta di verità interiore su noi stessi e su quello che ci circonda. Le credenze si formano in parte nei primi anni di età in base alla visione del mondo dei nostri genitori, insegnanti e adulti che ci guidano. Successivamente si fortificano in età adulta in base al sistema educativo ed alla struttura sociale. Per cui è inevitabile che ciascuno porti la sua verità. Ad esempio, una delle credenze limitanti più comuni è quella relativa al denaro. Molta gente crede nel suo profondo che la ricchezza sia sinonimo di cattiveria, poca onestà e arrivismo. Tuttavia, le stesse persone dichiarano ad un livello conscio di voler tendere ad una migliore condizione finanziaria. Secondo te, coltivando una credenza simile, quante possibilità hanno queste persone di migliorare la loro condizione economica e di attrarre la prosperità di cui parlano? In conclusione, le credenze sono meccanismi potentissimi che si radicano nel nostro inconscio e molto spesso noi ne siamo inconsapevoli a tal punto da consentire loro di diventare le nostre lenti con cui noi guardiamo la realtà.
Ecco il circolo vizioso: io credo in quella cosa e attraggo eventi che la confermano….

Per attrarre ciò che si desidera non basta fare affermazioni e dichiarazioni di volontà, serve un lavoro più profondo per scovare e riconoscere le credenze inconsce che ci stanno sabotando.
Solo a questo punto puoi installare nuovi file potenzianti, che ti consentiranno di attrarre quelle che realmente desideri. E questa sarà possibile solo perché ci sarà, finalmente, coerenza tra quello che pensa la tua parte inconscia e quello che fa la tua parte conscia.

RICORDA:

Se vuoi saperne di più compila il Form di Contatto in questa pagina

Quindi, cosa pensi di fare oggi?

Chiedici come sviluppare le tue convinzioni e raggiungere i tuoi obbiettivi.
Possiamo aiutarti con i nostri suggerimenti e la nostra formazione.
Diventa oggi la tua rivoluzione!

[]
1 Step 1
Privacy*
keyboard_arrow_leftPrevious
Nextkeyboard_arrow_right
2019-06-01T16:21:53+01:00